Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Vaccinazioni obbligatorie D.L. n. 73 del 07/06/17

Ritratto di MANIERO.FABIO
Tag: 
Numero Circolare: 
129
Data di emissione: 
21/12/2017

Ai Docenti
Agli Allievi
Ai Genitori tramite gli Allievi
Al personale ATA

Oggetto: Vaccinazioni obb ligatorie D.L. n. 73 del 07/06/17

Diventano obbligatorie le vaccinazioni per la frequenza scolastica di bambini e ragazzi di età compresa fra 0 e 16 anni per proteggere dalle seguenti malattie: difterite, tetano, pertosse, poliomielite, epatite B, Haemophilus influenzae tipo B, morbillo, parotite, rosolia e varicella (quest’ultima solo a partire dai nati nel 2017).
La mancata somministrazione dei vaccini obbligatori:
preclude l’iscrizione agli asili nido e alle scuole materne, per il mancato rispetto dell’obbligo da parte di bambini e ragazzi più grandi, invece, la frequenza è possibile, ma è prevista una sanzione di tipo amministrativo dopo aver accertato la volontà di non vaccinare, sono esonerati dall’obbligo i bambini e i ragazzi già immunizzati a seguito di malattia naturale, e i bambini che presentano specifiche condizioni cliniche che rappresentano una controindicazione permanente e/o temporanea alle vaccinazioni.
Nella fase di prima applicazione della legge sono state previste queste specifiche disposizioni transitorie:
I genitori devono presentare adeguata documentazione entro il 15.01.2018.
L’ “adeguata documentazione” comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni è una delle seguenti forme:
Autodichiarazione resa ai sensi del D.P.R.28 dicembre 2000,n.445 (la Regione ha predisposto un fac simile con allegata l’informativa per l’autorizzazione alla trasmissione dei dati. L’autorizzazione al trattamento dei dati non è obbligatoria: può anche non essere firmata dal genitore)
Il certificato vaccinale rilasciato dall’Azienda Sanitaria che attesta la regolarità dei requisiti previsti,
Il libretto vaccinale è considerabile “idonea documentazione”, ma solo se vidimata dal servizio vaccinale dell’Azienda Sanitaria l’esonero, l’omissione o il differimento delle vaccinazioni obbligatorie (documentazione firmata dal Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta),

Presentazione della documentazione comprovante l’effettuazione delle vaccinazioni
oppure
Dichiarazione della formale richiesta alla ASL di effettuare le vaccinazioni non ancora somministrate.

Alla stessa scadenza del 15.01.2018 tutto il personale DOCENTE ed ATA dovrà consegnare presso l’ufficio allievi l’autocertificazione delle vaccinazioni effettuate.

 

Il Dirigente Scolastico
F.to Dott. Giovanni Dalla Torre
Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3, c. 2 del D.Lgs. n. 39/1993

AllegatoDimensione
PDF icon Vaccinazioni208.46 KB
PDF icon autocertificazione_Genitori165.47 KB
PDF icon autocertificazione_Personale55.13 KB

Questo sito è realizzato dal personale dell'ISIS "Zanussi" di Pordenone,
E' basato sul modello distribuito da "Porte Aperte sul Web", Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Quest'opera è rilasciata sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

ISIS "Lino Zanussi", via Molinari 46/a - 33170 Pordenone (PN) - Italy
Tel.: +39 0434 365447 -  E-mail: pnis00900p@istruzione.it - PEC: pnis00900p@pec.istruzione.it
Codice meccanografico dell'istituto: PNIS00900P - Sezioni associate dell'istituto: IPSIA: PNRI00901AITI MODA: PNTF009017
Codice Fiscale: 80008290936 - IBAN CARIFVG : IT41A 06340 12315 100000046860
C.C.Postale n. 10540599 intestato a "Istituto Statale d'Istruzione Superiore Zanussi" - IBAN POSTE ITALIANE IT88M 07601 12500 000010540599